codice ISSN 2239-0235  
Una proposta
                                                                                      ultimo aggiornamento:   17/09/2016
leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... leggi... Torna alla  COPERTINA
Il sommario
SAREBBE DOVEROSO... Il pittore Giuseppe Martinelli è morto. Se il mondo dell’arte non fosse infestato da ciarlatani e analfabeti, qualcuno dovrebbe dirci che è morto un artista di grande valore, un artista che nella storia dell’arte italiana del Novecento ha una sua vicenda e un suo spazio importante. Qualcuno dovrebbe anche informarci che in quello straordinario movimento che fu il Realismo Esistenziale, Martinelli si distinse come una delle voci più limpide e autonome. E qualcuno dovrebbe ancora dirci che la sua tenerissima attitudine lirica era capace di intrecciarsi, senza alcuna contraddizione di poetica, a uno sguardo in attento dialogo interlocutorio con il suo presente e con i suoi simili. Infine, se il mondo dell’arte non fosse infestato da ciarlatani e analfabeti, qualcuno che può dovrebbe volere che i suoi dipinti, ad esempio Ragazzi che giocano tra le onde e Ragazzi davanti al jukebox,  venissero accolti presso il Museo del Novecento o la Galleria d’Arte moderna di Milano! (Inviata il 18/07/2016]                                                                                                     
blogMagazine pensato, realizzato e pubblicato in rete da Giorgio Seveso
Pittore, vive tra Milano, Varzo e Sassofortino (Gr). E’ nato a Milano nel 1947.
Gioxe De Micheli
riContemporaneo.org
opinioni, riflessioni, polemiche  e proposte sull’arte contemporanea
n.9